Pubblicazioni

Page

Quante persone coinvolte?

Page

copertina118“Quante persone coinvolte?”: spesso comincia così il fuoco di fila di domande che i giornalisti rivolgono a chi opera nell’emergenza. La gestione dei flussi di informazione, soprattutto nei momenti difficili della risposta all’emergenza-urgenza assume un forte ruolo strategico nell’ambito dei Sistemi 118. Governare la comunicazione diventa essenziale: la comunicazione è in grado di affiancare e supportare la gestione operativa.

È evidente la necessità di dare risposta alle domande che il mondo dell’informazione – tradizionale e social –  pone quotidianamente, senza sottostimare il peso di un corretto rapporto con la Stampa, specialmente sulla “linea del fronte” dell’emergenza sanitaria, che ogni giorno si confronta con il fatto di cronaca che quasi sempre diventa notizia.

America

Page
America

America

Negli anni Cinquanta la famiglia di Giuseppe parte dalla Sicilia: il padre, maresciallo delle Guardie carcerarie, era stato trasferito ad Aosta, piccola cittadina ai piedi delle Alpi.
Giuseppe è poco più che neonato e trascorre la sua infanzia tra le mura di un penitenziario per poi trasferirsi con la famiglia nelle case popolari alla periferia della città. È un ragazzo inquieto e sensibile, ribelle e sognatore e nel ’73 parte per gli Stati Uniti. Ritorna dopo tre anni e del sogno americano non gli resta che il soprannome affibbiatogli dagli amici del bar. Pino America.
Da più di trent’anni si prende cura degli “ex-ammalati” in qualità di “primario del reparto Eternità”.
Uno spirito anarchico a cui la vita ha tarpato le ali ma che, grazie ai suoi sogni di bambino, continua a volare, mischiando maschera e volto, saggezza, arte e follia.

Testolin Editore, Aosta
Maggio 2014
80 pagg.

La tua vita un inferno

Page
La tua vita un inferno

La tua vita un inferno

Marco ha una bella famiglia, una splendida casa, una vita tranquilla. E’ felice.
Una telefonata riporta alla luce terribili segreti: “Silvia è morta”, gli dice un vecchio amico. “E tu sai cosa abbiamo fatto…”. E’ la fine?
Sette anni prima: la giovane e bellissima Silvia, allieva di Marco, ha deciso di distruggerlo. Vuole rendere la sua vita un inferno. Per raggiungere l’obiettivo si fa aiutare dai suoi amici più cari, dall’infido Paolo e dal cattivissimo Cézahr.
La ragazzina convince, corrompe, costringe, creando una rete stretta e soffocante, studiata con lucida perfidia, in grado di innescare una progressiva follia omicida che si prenderà ognuno di loro.
Sette anni dopo Silvia è morta ma le sue minacce tornano a perseguitare Marco, che deve difendere la propria vita e quella dei suoi cari. Questa volta deve fare i conti con i fantasmi del passato, da cui credeva di essere riuscito a fuggire.

Nulla Die Edizioni, EN
Aprile 2014
324 pagg.
ISBN: 978-88-97364-91-7